Cos’è L’impotenza Maschile O Disfunzione Erettile?

Le cause psicologiche sono molteplici e vanno ricercate nella storia di individuale e di coppia del paziente. Questi cookie raccolgono informazioni che vengono utilizzate in forma aggregata per aiutarci a capire come viene utilizzato il nostro sito web o l’efficacia delle nostre campagne di marketing o per aiutarci a personalizzare il nostro sito web e la vostra applicazione al fine di migliorare la vostra esperienza. Un aspetto psicologico importante, perché inibisce l’attitudine a eccitarsi di fronte a un partner reale e non solo virtuale. Questo aspetto avrebbe come conseguenza più diretta proprio la difficoltà di raggiungere una soddisfacente erezione. L´ansia da prestazione è correlata al disturbo erettileChi soffre di questo tipo di ansia non riesce ad accettare un giudizio meno che perfetto dall’altra persona, anche se questa è l’altra metà di una coppia.

Impotenza maschile psicologica

Sebbene la frequenza del disturbo aumenti regolarmente col crescere dell’età, la disfunzione erettile può colpire uomini di qualunque età, in rapporti eterosessuali o omosessuali, e anche uomini single. MEDICITALIA.it propone contenuti a solo scopo informativo e che in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. Tutti i contributi scientifici sono editati da professionisti , da Medical Writer o curati da Medicitalia con il supporto di Opinion Leader esterni e supervisionati dalla Redazione Scientifica. I suoi erano desideri legittimi, anche se lui è stato imprudente non considerando attentamente il dosaggio ed i rischi cardiaci legati all’assunzione di questi farmaci. Il desiderio di essere “adeguato” sessualmente è un fattore fondamentale nella vita di ogni uomo.

3) Aumenta l’autostima sessuale e la sicurezza interiore con le tecniche mentali per l’erezione. La sicurezza interiore durante i rapporti è di fondamentale importanza, per poter permettere una forte eccitazione mentale. Particolari esercizi mentali possono aiutarti a diventare maggiormente sereno e fiducioso nelle tue capacità.

La disfunzione non è meglio attribuibile ad altro disturbo psichiatrico e non è dovuta esclusivamente agli effetti fisiologici diretti di una sostanza o di una condizione medica generale. La consulenza sessuologica è spesso utile per aiutare paziente e partner a vivere al meglio le possibilità terapeutiche offerte anche da questa soluzione. I farmaci per abbassare la prolattina (“ipoprolattinemici”) sono indicati nelle forme con iperprolattinemia documentata. Secondariamente alla caduta dell’LH anche i valori di testosterone totale e libero possono risultare ai limiti inferiori di norma, con le conseguenti implicazioni sul desiderio. I neurotrasmettitori – le sostanze con cui le cellule nervose dialogano tra loro e con il resto del corpo – sono il punto chiave biologico in cui i fattori psicologici diventano funzionali , interferendo quindi con le vie neuroendocrine e neurovegetative che coordinano, tra l’altro, anche l’erezione.

Limpotenza Sessuale Psicologica Maschile

Per fare fronte a tutte queste cause psicologiche, è necessario innanzitutto rivolgersi ad uno specialista e individuare il vero problema. La buona notizia è che, sebbene scoprire le cause psicologiche spesso si riveli un processo complesso, è anche essere più semplice riuscire ad eliminarle, soprattutto grazie all’aiuto del partner. Quando si sente quindi affermare che nell’80% dei casi il problema e’ di natura organica, bisogna rapportarlo a questi dati e dedurre che sotto i anni la quasi totalita’ delle disfunzioni erettili e’ di origine prevalentemente psichica. A questo proposito www.casafarmacia.com e’ utile pero’ sapere che gia’ la Kaplan citava statistiche americane che, prendendo in esame tutte le disfunzioni sessuali, affermano che solo dal 3% al 20% di coloro che in generale cercano aiuto per un problema sessuale, hanno un problema organico correlato in qualche modo al disturbo presentato. La disfunzione erettile e’ spesso il prodotto di un intreccio di fattori, ognuno dei quali, preso singolarmente puo’ essere piu’ o meno importante nel determinare la sindrome in quel particolare individuo, ma che spesso produce la disfunzione agendo sinergicamente con gli altri.

Come si comporta un impotente?

Avanafil è la più sicura tra le “pillole dell’amore” – Quotidiano Sanità Efficace contro la disfunzione erettile come i farmaci di prima generazione, ma con meno effetti collaterali. Avanafil, il principio attivo delle cosiddette “pillole dell’amore” è infatti meglio tollerato, anche a dosaggi più alti.

Si ritiene normalmente che la meta’ o piu’ della popolazione maschile abbia presentato nel corso della vita episodi passeggeri di disfunzione erettile, costituendo questo un fenomeno normale che puo’ presentarsi a qualsiasi eta’ per i più svariati motivi. Nei casi di coppia stabile, è essenziale la valutazione del/della partner, dal punto di vista fisico e psichico. Farmaci come il sildenafil , il tadalafil e il vardenafil possono contribuire a ripristinare l’erezione nel 56-83% dei casi, a seconda delle cause che hanno portato al problema di erezione. Ad esso consegue un’iperattivazione delle vie neuroendocrine connesse alla sopravvivenza individuale, in particolare con un aumento degli oppioidi endogeni, i nostri analgesici interni che deprimono anche il desiderio, e una depressione delle vie neuroendocrine connesse al comportamento sessuale e alla riproduzione.

Cause

Maggiore è l’attenzione clinica agli aspetti funzionali, maggiore sarà la possibilità di riconoscerne i segni e i sintomi a livello diagnostico e terapeutico. I recenti progressi della psicoterapia in campo sessuologico permettono di ottenere maggiori risultati rispetto ad un disagio sempre più diffuso, non solo per chi ne è portatore ma anche per la partner. La salute sessuale è una componente fondamentale dell’equilibrio della persona, il disagio sessuale, come l’impotenza psicologica è il segnale di equilibrio che si sta incrinando o che si è rotto. Inoltre, l’impotenza psicologica, non è mai un fatto isolato,in quanto svolge una funzione comunicativa verso la partner, con ripercussioni significative anche su di lei, per tutte le fantasie che ne possono derivare.

Come si cura l’impotenza psicologica?

La psicoterapia è uno strumento di cura elettivo, in quelle circostanze in cui è esclusa una causa organica, per affrontare e risolvere l’impotenza psicologica e e le problematiche presenti o passate ad essa associate, sia attraverso un trattamento individuale che di coppia.

Quando il meccanismo fisiologico funziona perfettamente, al maggior afflusso di sangue si accompagna anche un’elevazione del pene, appunto l’erezione. In questo articolo abbiamo parlato delle 5 cause organiche comuni di disturbo erettile. Nel caso, invece, in cui il problema sia evidentemente psicologico, come più spesso accade, la soluzione più indicata è un percorso di psicoterapia cognitivo-comportamentale. Durante questa verranno affrontati i fattori principali di mantenimento del problema, quali l’ansia da prestazione, lo stress ed altri circoli viziosi disfunzionali. Perché si possa parlare di impotenza o disfunzione erettile, l’anomalia deve causare notevole disagio o difficoltà interpersonali. Non deve essere attribuibile esclusivamente agli effetti fisiologici diretti di una sostanza o di problemi medici generali.

Psicoterapia

Senza questo aspetto, nella coppia sorgono problemi seri, uno dei quali può essere proprio l’impotenza maschile. L´ansia da prestazione è correlata al disturbo erettile, soprattutto tra i giovanissimi. E’ legata non solo alle prime esperienze sessuali, ma anche Kamagra Oral Jelly comprare ai frequenti o troppo repentini cambi di partner. In nessun caso bisogna ricorrere a decisioni personali, né assumendo farmaci ma nemmeno interrompendoli di propria iniziativa, magari dopo essersi accorti delle difficoltà al momento dell’atto sessuale.

Impotenza maschile psicologica

Si ritiene, infatti, che circa la metà della popolazione maschile ha sperimentato occasionali episodi passeggeri di impotenza, considerati entro i limiti del comportamento sessuale non di attenzione clinica. I farmaci orali per la disfunzione erettile appartengono alla categoria degliinibitori della fosfodiesterasi di tipo 5 (PDE-5), che agiscono aumentando la disponibilità di ossido nitrico e, quindi, favorendo la vasodilatazione del pene. Questi farmaci non determinano una erezione diretta e passiva, ma una amplificazione della risposta dei corpi cavernosi ad uno stimolo erogeno naturale. Questa terapia orale fornisce, quindi nel rapporto una“spontaneità” vantaggiosa che agisce anche psicologicamente.

La perdita, anche solo temporanea di questa funzione, genera uno stato di sconforto generalizzato, una ferita “narcisistica” profonda. Per la stragrande maggioranza degli uomini l’impotenza erettile è un tabù di cui difficilmente si riesce a parlare, spesso per vergogna, ma più spesso per il peso di luoghi comuni ed informazioni inesatte. In quasi tutte le culture e in quasi tutti i gruppi sociali l’autostima di un maschio si fonda in maniera preponderante sulla sua erezione. Di conseguenza, una depressione secondaria segue comunemente episodi protratti di impotenza. In altri casi, è anche vero il contrario, cioè che una depressione potrebbe essere la ragione di una disfunzione erettiva.

  • Quando si tratta di fattori indipendenti da cause organiche, si cerca di risolvere il problema a livello della psiche.
  • Se questa disfunzione è di origine organica, invece, bisogna valutare attentamente le cause biologiche che l’hanno determinata, risolvere le eventuali patologie a carico di altri organi per poi utilizzare trattamenti specifici per le problematiche mediche rilevate.
  • L’insorgenza improvvisa è facilmente correlabile ad un evento scatenante e traumatico che rischia di rompere un equilibrio psicologico.
  • Gli impegni e le preoccupazioni della vita quotidiana, dalle discussioni sul luogo di lavoro alle scadenze impellenti sono già motivo di una sorta di ansia continua che fa da sottofondo alle giornate.
  • Avere paura di deludere la partner è del tutto umano e normale, così come è del tutto normale essere preoccupato di poter perdere l’erezione durante il rapporto, se è già capitato in passato di avere problemi di erezione.

Molti uomini sono saltuariamente esposti a difficoltà dell’erezione e questa esperienza è vissuta psicologicamente in modo molto negativo. L’aspetto positivo che è emerso negli ultimi anni è che questo problema è stato analizzato, affrontato, ma forse più sotto l’aspetto pubblicitario e scenico che medico. Ogni uomo con problemi di erezione, di eiaculazione precoce, di anorgasmia, dovrebbe essere seguito da un medico.

Va sottolineato però il fatto che le forme più benigne di disfunzione erettiva si verificano assai più frequentemente di quelle gravi. Cliccando su iscriviti acconsento al trattamento dei dati personali come da privacy policy del sito. Dobbiamo considerare che non solo noi adulti ma tutte le fasce di età sono coinvolte in questo complesso problema della ricerca di un equilibrio https://www.semprefarmacia.it/ sessuale. Sempre più si sta diffondendo l’uso del Viagra, Cialis, Levitra anche nei giovani e negli adolescenti. Come scrive lo storico inglese Lawrence Stone “gli esseri umani sono animali pensanti pieni di desiderio e di fantasie sessuali ma nello stesso tempo vengono guidati da codici morali e dal timore della collera divina, e consumati dal senso di colpa e dalla vergogna”.

Questa è l’unica terapia psicologica che ha dimostrato una buona efficacia nella cura di questi disturbi di erezione. Ma almeno il % dei casi di Disfunzione Erettile sono da cause psicologiche cioè legati a disturbi, problematiche https://www.shop-farmacia.it/ e difficoltà riconducibili a stati psicologici del tipo ansioso, depressivo, ecc. Non esiste un’unica terapia per la disfunzione erettile, se il disturbo è di origine psicologica è essenziale l’intervento di uno psicoterapeuta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *